Tecna - R&D Diagnostics - Biotechnology | Food safety in your hands
IT | EN

 

Eventi & Fiere

15 luglio 2016, Piacenza - ARCHIVIO
Micotossine: quali novità tecniche e normative per gli addetti ai lavori?

Tecna affianca da sempre alla produzione di kit immunodiagnostici per lo screening delle micotossine un intenso lavoro di formazione ed aggiornamento sul campo, presso la propria sede di Trieste o presso i propri clienti. Per questo motivo ha sponsorizzato l’evento Micotossine: nuovi scenari tecnici e normativi che il 15 luglio si è tenuto alla porte di Piacenza, presso il centro congressi della rinnovata residenza universitaria “Il Fienile”. L’evento, organizzato da Labcam – Laboratorio Chimico Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia la Spezia Savona e dal Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino ha visto il coinvolgimento di professionisti ed imprese del settore, con l’obbiettivo di fornire gli strumenti e le conoscenze più aggiornate in materia di lotta alla contaminazione da micotossine.

La gestione del rischio da contaminazione di micotossine è infatti un tema quanto mai attuale ed articolato. La presenza di micotossine è uno dei rischi chimici di maggior impatto nell’alimentazione umana ed animale. Adottare le necessarie misure per prevenire o limitare tale contaminazione può non essere semplice, ed implica oltre alla disponibilità di risorse, umane ed economiche, anche la conoscenza tecnico/scientifica e normativa della materi, tema, appunto, della giornata formativa.

Sia che si tratti di un’azienda privata, che di un ente di controllo pubblico o di un laboratorio d’analisi conto-terzi, ciò che gli operatori devono garantire è che i prodotti che arrivano nei banchi del supermercato o sulle tavole dei ristoranti siano sicuri e conformi alla regolamentazione nazionale e comunitaria.